Lucia Formenti

L’uso dell’EMDR con i rifugiati (PDF-E-Book)

Cover L’uso dell’EMDR con i rifugiati (PDF-E-Book)
Download

OpenAccess

Sofort-Download

Dies ist ein PDF-E-Book. Sie erhalten kein gedrucktes Buch, sondern einen Link, unter dem Sie den Titel als E-Book herunterladen können. Erfahren Sie hier mehr zu den Datei-Formaten und kompatibler Soft- und Hardware.

6 Seiten, PDF-E-Book

Erschienen im Oktober 2022

Bestell-Nr.: 31199

DOI: https://doi.org/10.30820/1664-9583-2022-2-61


Abstract:
Mentre imperversa la guerra in Ucraina, il personale di soccorso di tutta Europa lavora per sostenere i milioni di profughi costretti ad abbandonare le proprie case. Eventi così stressanti e continuativi richiedono risposte utili a prevenire e promuovere la salute emotiva di tutte le vittime. In tale ambito l’EMDR risulta essere la terapia elettiva per il trattamento e la rielaborazione delle esperienze traumatiche vissute sia dai rifugiati sia da chi si occupa di loro. Nell’articolo l’autore, dopo una breve introduzione teorica circa le fasi del trauma e il processo del lutto, illustrerà le modalità di intervento di primo soccorso con EMDR più efficaci per sostenere i rifugiati e chi si occupa di loro. In questo tipo di emergenze infatti, data la continua sollecitazione cui sono sottoposti, i soccorritori si trovano a rischio di sviluppare una traumatizzazione vicaria. È dunque fondamentale pensare ad un intervento di supporto mirato anche per loro al fine di aumentare la resilienza.